Dopo quasi un anno dall’offerta in Fibra da 300Mbps di Vodafone arriva anche la proposta di TIM, con l’operatore leader italiano che lancia la sua TIM Smart Fibra con l’opzione Superfibra. La società garantisce così velocità di trasmissione da 100 a 300 megabit al secondo in download e fino a 20 megabit al secondo in upload, grazie alle nuove infrastrutture di rete NGAN (Next Generation Access Network).

L’opzione arriverà in architettura FTTCab (con cavi in fibra che arrivano fino all’armadio) nelle città che godono della copertura, e in FTTH (i cavi arrivano direttamente nell’abitazione) nelle aree urbane di Milano. TIM chiama l’offerta come una soluzione “quadruple play”, con servizi generalizzati che offrono telefonia fissa e mobile, connettività a banda ultra larga, e contenuti di intrattenimento con TIMvision.

La nuova Smart Fibra sarà disponibile fino a 100Mbit/s dove presente la fibra, mentre fino a 300Mbit/s a Milano. Il costo sarà di 29 euro al mese per il primo anno per tutti i nuovi clienti, e passerà a 39 euro al mese dopo il primo anno. Gli utenti TIM che avevano già scelto TIM Smart con l’offerta mobile e le chiamate illimitate da casa, e dispongono del servizio fibra, riceveranno l’update gratuito senza variazioni sul prezzo.

“I nuovi servizi basati su tecnologia ultrabroadband sono parte integrante del piano nazionale che ha registrato nei primi 9 mesi dell’anno la posa di circa 1,2 milioni di km di fibra, ad una velocità di 180 km ogni ora”, scrive TIM. La società sostiene di raggiungere oggi il 40% della popolazione italiana con la fibra (10 milioni di unità abitative) e ha l’obiettivo di raggiungere il 75% della popolazione entro 2 anni

fonte:http://www.businessmagazine.it/news/tim-lancia-la-superfibra-da-300-mbps-e-20-mbps-in-upload_59807.html

Articoli collegati